Spanish version English version Slovenian version


  • Work package 1: Coordinamento, Management e Valutazione

    Overview:

    Il Work Package 1 è l'anima del progetto visto che ne garantisce lo svolgimento e l'attuazione in linea con le vigenti regole dettate dalla Commissione Europea ed il raggiungimento dei risultati attesi.

    Attività:

    Task 1.0 Meeting iniziale. Prima riunione che vede la partecipazione di tutti i partner che si terrà a Burgos. L'incontro ha lo scopo di creare un primo contatto diretto tra i partner e di aggiornare il progetto secondo le indicazioni e raccomandazione della Commissione Europea. Inoltre verranno stabilite le indicazioni di massima per definire il management, coordinamento e valutazione da adottare durante il progetto.

    Task 1.1 Coordinamento e Management.

    Un mese e mezzo dopo il kick off meeting i partner adotteranno un piano di attuazione progettuale definitivo (possibile meeting tecnico in Italia). Durante il suddetto meeting verranno specificati compiti esatti di ogni partner, scadenze, procedure da rispettare durante l'implementazione e le modalità per tenere il coordinatore informato sugli stati di avanzamento del progetto.
    I contatti verranno mantenuti via telefono, e mail, sito web del progetto e teleconferenze

    Task 1.2 Report di avanzamento, intermedi e finale. Il coordinatore preparerà e presenterà report tecnici e economici alla Commissione Europea informando sullo stato di avanzamento del progetto, budget, attività svolte, risultati raggiunti e materiali prodotti. Se necessario le attività includeranno verifiche finanziarie in modo da fornire un ulteriore punto di vista sull'andamento del progetto.

    Task 1.3 Valutazione tecnica. Tutte le attività saranno continuamente valutate per assicurarne il corretto svolgimento e per correggerne possibili errori o mancanze (se necessario). Quindi la valutazione verrà effettuata al termine di ogni WP o ciclicamente (ogni sei mesi). Verranno organizzati meeting transnazionali lungo tutto il progetto (con un minimo di quattro) e comitati tecnici (con un minimo di tre).

    Risultato di questo work package:

    •  Distribuzione ottimale dei compiti tra i partner ed attuazione organizzata e controllata lungo la durata del progetto in linea con le regole della UE .

    •  Report tecnici ed economici su formato UE indirizzati alla DG TREN sull'attuazione del progetto.

    Valutazione reale delle attività di progetto, eventuale correzione di possibili errori e valutazioni esterne indipendenti su base quadrimestrale .

.


Promozione integrata della filiera del biodiesel
 
Il progetto
Obiettivi
Risultati del progetto
Partner
Programma di lavoro
Eventi
Galleria fotografica
Rassegna stampa
Documenti
Notizie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Supported by:
Intelligent Energy Europe